LENTI PER EMIANOPSIA.
LENTI PER VEDERE IL CAMPO VISIVO PERIFERICO

Aggiunto video esplicativo degli occhiali per emianopsia
clicca quì



Attualmente i pazienti affetti da perdite di campo visivo in seguito ad un problema cardiovascolare o traumatico possono aumentare il loro campo periferico utilizzando particolari lenti EMIANOPTICHE da occhiali.
La perdita di campo visivo periferico è anche la conseguenza di patologie come il glaucoma e la retinite pigmentosa e la conseguente visione a tunnel potrà essere ampliata con le speciali lenti prismatiche.

Dopo un'attenta valutazione del deficit campimetrico e del campo visivo residuo del soggetto, anche in collaborazione con il medico oftalmologo curante, siamo in grado di progettare e costruire una lente EMIANOPITCA da applicare agli occhiali e in grado di aiutare questi soggetti a riprendere coscienza dello spazio intorno a loro.

Per fare un esempio pratico: i soggetti che hanno perso il campo visivo periferico hanno spesso difficoltà nel camminare in quanto devono chinare completamente il capo per poter vedere i propri piedi e scorgere eventuali ostacoli. Con queste lenti non è più necessario chinare completamente il capo verso il basso, ma sarà sufficicente dirigere lo sguardo leggermente verso il basso per potere vedere i propri piedi. Ugualmente potrebbe essere sufficiente dirigere leggermente lo sguardo verso destra o sinistra per vedere chi o cosa ci sia al proprio fianco senza dover ruotare completamente il capo.

Richiedi Informazioni

Giuseppe Toffoli è un Ortottista diplomato all’Università di Padova e NON svolge attività Medico - Oculistica